IL DADO VEGETALE

dado

Care mamme,
questa settimana ho pensato di proporvi la ricetta del dado vegetale. In questo periodo dell’anno lo uso spesso per preparare zuppe, minestre, risotti e passati di verdura. Mi piace l’idea di prepararlo in casa, mi fa sentire più sicura e so che cosa vado ad aggiungere in un piatto preparato con amore alla mia famiglia. Viceversa, col classico dado commerciale ho la sensazione di  utilizzare un prodotto poco salutare e ricco di conservanti.
La ricetta è davvero semplice e potete personalizzarla a vostro piacimento, selezionando le verdure che prediligete o puntando su quelle di stagione. Il dado può essere conservato in frigorifero, in un vasetto di vetro, anche per mesi. In alternativa si può congelare a cubetti e scongelare all’occorrenza.
Ho preparato questo dado con il robot da cucina Bimby, ma ovviamente si può utilizzare una normale pentola e poi un frullatore.

Ingredienti

150 gr di gambi di sedano
1 porro
200 gr di carote
100 gr di cipolle
100 gr di pomodori
150 gr di zucchine
1 spicchio d’aglio
150 gr di zucca
1 foglia di alloro
6 rametti di erbe aromatiche miste (basilico, salvia, rosmarino)
4 rametti di prezzemolo fresco
200 gr di sale grosso integrale
30 gr di vino bianco secco
1 cucchiaio di olio evo
50 gr di parmigiano grattugiato

Mondare, lavare e tagliare tutte le verdure a pezzetti. In una casseruola capiente scaldare l’olio e soffriggere tutte le verdure, sfumare con il vino bianco, aggiungere il sale e cuocere a fuoco moderato per 40 minuti, girando di tanto in tanto.
Quando le verdure saranno cotte trasferirle in un mixer, aggiungere il parmigiano e frullare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio. Trasferire in un barattolo di vetro e lasciar raffreddare.

MARY

 

Il bambino chiama la mamma e domanda: / "Da dove sono venuto? / Dove mi hai raccolto?" / La mamma piange e sorride, / stringe al petto il suo bambino e dice: / "Eri un desiderio dentro al cuore."

Be first to comment