Passata di fagioli con polpettine di pesce

sconosciuto (1)

Care mamme,
oggi vi parlo di un fenomenale aiuto in cucina. Molte di voi sicuramente già la conosceranno ma io personalmente mi ero sempre rifiutata di utilizzare una pentola a pressione, vuoi perché nella mia famiglia nessuno l’ha mai utilizzata, vuoi per la paura che potesse esplodere da un momento all’altro, insomma non l’ho mai considerata…. Ma…. Devo assolutamente ricredermi! La pentola a pressione permette di cucinare velocemente e in tutta sicurezza, qualsiasi tipo di cibo, riducendo i tempi di cottura e cucinando anche al vapore (quale metodo più salutare?). Mi è stata regalata questa bellissima pentola di Lagostina e mi sono subito affrettata a sperimentare.

Si chiama Preziosa ed è una pentola a pressione che rappresenta un grande classico per Lagostina, con il coperchio flessibile e una massima sicurezza grazie al dispositivo LEVERBLOCK®, che blocca la maniglia d’apertura anche con una minima pressione residua, evitando così spiacevoli aperture accidentali.

sconosciuto (2)

Ovviamente la ricetta che presento oggi si può realizzare anche senza questa pentola, ma se vi dico che in 30 minuti era tutto pronto e anche davvero buonissimo?? ;-)) Provare per credere!!
Per la ricetta ho proprio preso spunto dal ricettario incluso nella pentola, modificandola a mio piacimento.

Ingredienti

200gr di fagioli
1 cipolla bianca
30gr di sedano
700ml di brodo vegetale
40gr di pomodori
Sale qb
2 carote
30gr di olio evo
200 di merluzzo (10 polpette)
1 uovo
2 patate
1/2 spicchio d’aglio
Pangrattato
Timo

Tagliate il sedano, la carota, la cipolla a quadretti, l’aglio e fate rosolare il tutto con poco olio di oliva nella pentola a pressione. Aggiungere i fagioli (messi precedentemente a bagno per 12 ore se li utilizzate secchi), il pomodoro, la patata e il brodo. Chiudete e calcolate 20 minuti di cottura dall’inizio del sibilo.

Aprite la pentola e frullate il tutto.
A parte tritate il merluzzo con il mixer, aggiungete l’uovo, il sale, il pangrattato, il timo fresco e il prezzemolo e lavorate bene il composto. Preparate le polpettine di pesce.
Portate ad ebollizione la crema e aggiungete le polpettine di pesce. Cuocete per alcuni minuti e poi servite con un filo di olio extravergine di oliva. Buon appetito!sconosciuto

Grazie a Lagostina per questo fantastico regalo.

Il bambino chiama la mamma e domanda: / "Da dove sono venuto? / Dove mi hai raccolto?" / La mamma piange e sorride, / stringe al petto il suo bambino e dice: / "Eri un desiderio dentro al cuore."

Be first to comment