EVVIVA IL PESTO!!!!

pesto

Care mamme, bentornate!!!

Noi abbiamo pensato di fare una piccola scorta di pesto per l’inverno, con il profumatissimo basilico dell’orto della nonna. Per quelle sere in cui siamo di corsa e non riusciamo neanche a fare la spesa, è comodo trovare in congelatore un sugo tra i più amati anche dai bambini. È superfluo dirlo ma la buona riuscita del pesto sta nelle dosi ma soprattutto nella qualità degli ingredienti a cominciare dal basilico che deve essere fresco e profumato e dall’olio d’oliva (io ultimamente ho preso una cotta per il Trappitu di Sicilia, che a Milano lo trovate negli scaffali di Eataly, ed è usato da molti famosi chef). 

Ingredienti (per un vasetto di pesto)

1 spicchio d’aglio

100ml di olio evo

50 foglie di basilico

2 cucchiai di pecorino grattugiato 

6 cucchiai di parmigiano grattugiato

A piacimento un cucchiaio di pinoli

Lavate e asciugate con cura le foglie di basilico. Non me ne vogliano gli amici Liguri ma io sono sprovvista di mortaio e ahimè ho preferito la via più veloce al raggiungimento dello scopo: lunga vita al frullatore!!!!

Dunque, mettete le foglie di basilico nel frullatore insieme allo spicchio d’aglio e ai formaggi e iniziate a frullare a velocità bassa, aggiungendo a filo l’olio d’oliva fintanto che avrete ottenuto una salsa omogenea. 

Abbiamo congelato mono porzioni di pesto in questi fantastici barattolini WECK di vetro trovati al super qui a Lugano, che oltre ad essere molto carini esteticamente, sono anche praticissimi!!! 

MARY

Il bambino chiama la mamma e domanda: / "Da dove sono venuto? / Dove mi hai raccolto?" / La mamma piange e sorride, / stringe al petto il suo bambino e dice: / "Eri un desiderio dentro al cuore."

Be first to comment