Il Potere è MAMMA

Ci sono donne che ogni mattina si svegliano già con il classico passo spedito alla milanese… tante le cose da fare, troppe le persone da accontentare…

Bambini da preparare per la scuola materna, lavatrice, spesa, ritirare l’abito del marito dalla lavanderia, parcheggiare la macchina, dimenticare quel signore maleducato che ha urlato: chi ti ha dato la patente?!..

Pausa caffè… via! Si riparte: cucinare, stirare, prendere i bimbi dall’asilo, portarli in piscina, tornare a casa, fare il bagnetto, pigiama, cena, un po’ di cartoni, favole, nanna!

Finalmente possiamo leggere Vanity Fair ma… Mammaaaaaaaa!!! Ho sognato un mostro!!!!

Va bene… Decidiamo di andare a dormire ma, inevitabilmente si passa una notte in bianco! (ogni tanto capita, no?)

Le mamme sono dotate di poteri sovrannaturali?

Come fanno a fare tutto?  Non riuscirebbe a spiegarlo neanche Piero Angela…

Invece è molto semplice quanto forte: la loro energia è l’amore!

L’amore per i figli:

I nostri pargoli hanno il potere di farci venire un attacco isterico anche nel bel mezzo di un ritiro Zen o mentre siamo beatamente immerse nella sfilata di Pucci, in streaming su Vogue.it…

Ma poi, non esiste cosa al mondo che possa renderci più felici di una vocina che sussurra : mamma, ti voglio bene!  E intanto la loro manina paffutella ci fa una coccola sul viso…

L’amore per il marito:

Arriva, ci guarda con occhi a cuoricino tipo Spank e ci dice: Come sei bella stasera! La cena è squisita! I bambini sono educatissimi! Sei una mamma perfetta e le Louboutin che ti ho regalato ti slanciano la gamba ( già lunga!)…

Quando ci destiamo dal sonno-veglia-inebetimento, lo vediamo seduto sul divano con l’I Pad in mano tutto assorto nei suoi pensieri!

Ma se osserviamo con attenzione, dietro il terribile tablet (che sembra urlare : vade retro moglie!!!) lui ci sta davvero guardando con occhi a cuoricino e a quel punto chissenefrega di tutte le altre smancerie?!

(va beh, se poi ci sono anche quelle di certo non ci offendiamo!)…

L’amore per se stessa:

Oggi prendo un giorno libero!! Estetista alle 10, parrucchiere alle 11,30 e pranzo con le amiche alle 13!

Ah…le amiche, che bella invenzione!!! In due minuti ci si possono scambiare più notizie dell’intero TG5, poi si scherza, si piange, ci si consola, si ricomincia a ridere e infine ognuna ritorna a casa dalla propria famiglia…

La famiglia che non è necessariamente quella del Mulino Bianco, ma è quell’entità che alle volte è il nostro nido, altre il nostro ring, ma pur sempre il nostro TUTTO!!!!

L’importante è prendere le cose con un po’ di leggerezza, perché si sa:

Con un poco di zucchero la pillola va giù…

Valeria

Il bambino chiama la mamma e domanda: / "Da dove sono venuto? / Dove mi hai raccolto?" / La mamma piange e sorride, / stringe al petto il suo bambino e dice: / "Eri un desiderio dentro al cuore."

4 Comments

  • Rispondi marzo 2, 2013

    Barby

    Ebbene sì noi mamme celiamo un anima da wonder woman!!! abbiamo poteri sovranaturali che certi maschietti non possono nemmeno immaginare!!! altrimenti come potremmo riuscire “a far tutto” e sorridere sempre anche quando siamo stanche??? E poi cosa può ripagare di più tutte le nostre “fatiche” delle coccole dei nostri piccoli??? il mio ormai è grandetto, ormai quasi 17enne, e da bravo adolescente furioso altolà alle coccole!!! ma ogni tanto gliele strappo ugualmente!!!
    Barby

    • Rispondi marzo 3, 2013

      ildiavolovestepampers

      verissimo!! Un bacio al tuo ometto!!
      grazie!

  • Rispondi marzo 13, 2013

    Bibi

    Complimenti! Bell’articolo:-)

  • Rispondi aprile 4, 2013

    rora

    ci voleva, grazie!

Leave a Reply