Mamme si, ma sempre in forma!!!

caterina

Inutile dire che essere mamma è la cosa più bella del mondo… però siamo oneste, è anche una gran fatica, in tutti i sensi!
Non so voi, ma io, quando ero incinta, ci ho messo un po’ a realizzare ed accettare che il mio corpo stesse totalmente cambiando… certo, vedere crescere la pancia è meraviglioso, ma quando poi iniziano ad essere le gambe , le braccia e la faccia ad ingrandirsi… beh.. fa un po’ di effetto! Per non parlare del post parto…. Ci sono donne che dopo una settimana sono più magre di prima (io questa categoria la chiamo “alieni”) e poi c’è chi, come me, ci ha messo un po’ a riprendersi.
La settimana scorsa, pensando a tutte le future e neo mamme che hanno voglia di stare bene e in pace con il proprio corpo, ho fatto una chiacchierata con un insegnante di pilates qui a Shanghai, Siri, danese, anche lei incinta ma super tonica!
Le ho chiesto qualche consiglio su cosa fare e su cosa non fare durante e post gravidanza.

IMG_8833

Innanzitutto bisogna prima parlare con il medico. Sembra una banalità dirlo, ma è importantissimo che il vostro medico vi dia il permesso di fare attività sportiva.
Durante i primi mesi della gravidanza, quelli più a rischio, “è bene stare attenti, non sforzare il proprio corpo, ma assecondarlo e seguirlo”, mi ha detto Siri. Lei è fantastica, è al 7imo mese, ha un mega pancione e non sta ferma un attimo. “Non bisogna assolutamente fare e faticare gli addominali e nelle attività aerobiche è importante che il battito cardiaco non salga troppo.”
Un’altra cosa fondamentale che mi ha detto Siri e che può sembrare scontata è di non iniziare un’attività fisica intensa se prima della gravidanza non si faceva nulla, solo per la paura di ingrassare. Non ha alcun senso!
Quindi non iniziate a correre se non l’avete mai fatto! Piuttosto camminate tanto e allenate braccia e gambe con grandissima cautela. E mi raccomando, I pesi devono essere piccolini in modo da non caricare troppo la schiena, potete usare anche una palla o il cerchio, aiutano molto!

IMG_8822

Dopo la gravidanza potrete riprendere piano piano ad allenarvi. Ma anche in questo caso bisogna sentire il parere del medico. E poi dipende se il parto è naturale o cesareo. Io per esempio ho dovuto fare un cesareo e ho ripreso l’attività fisica solo dopo 4 mesi dalla nascita della bimba. Vi assicuro che è stato difficile, ma piano piano sto rientrando in tutti i jeans!
Anche se allattate si può fare attività fisica, basta munirsi di un super reggiseno sportivo!

I miei, anzi quelli di Siri, sono solo consigli, io quando ero incinta e appena dopo il parto ne avevo estremo bisogno… magari posso essere utile a voi!

A presto!

Caterina

Be first to comment