La mia selezione per i piedini dei nostri maschietti!

dvb-composit-autunno-scarpe-001

E’ il momento degli acquisti per il guardaroba dei nostri bimbi ed io mi sono portata già un pò avanti ma non ho ancora finito: mi mancano le scarpe e le ho lasciate per ultime perchè ho bisogno di tempo per scegliere quelle più adatte a Leone.

Da donna ne sono ossessionata: per me, per Leone, per mio marito. Ne ho di tutti i tipi, colori e materiali 😉 E’ una forma di grande amore a limite del patologico: è un accessorio fondamentale e quindi lo scelgo con una cura minuziosa che non riservo nemmeno per l’abbigliamento. La scarpa per me dice moltissimo di chi la indossa.

L’offerta sul mercato è enorme e se fosse per me ne comprerei a bizzeffe ma cercando di fare ordine tra le necessità reali ho fatto una cernita che spero sia di aiuto anche a voi!!!!!

  1. per i bimbi devono essere di ottima qualità, visto il piedino ancora incerto sui più piccoli e vittima di mille scorribande per i più grandi!
  2. non c’è bisogno di mille paia sui bimbi perchè crescendo molto in fretta le usano relativamente poco ma è importante avere almeno 1 stivale da pioggia, un paio di sneakers per tutti i giorni, e una scarpa più “elegantina” per le occasioni più importanti!
  3. lacci: se posso farne a meno, lo faccio! Così non perdono tempo al mattino soprattutto e non rischiano inciampi inutili.
  4. colore: rimanere sui passepartout in modo da abbinarli molto facilmente al resto (blu, marrone, verde militare) tranne per gli stivali da pioggia che secondo me devono essere divertenti e colorati: almeno nei giorni di pioggia diamo una botta di vita al grigiore 😉

Spero di esservi stata d’aiuto, sicuramente lo sono stata per me stessa e per il mio portafoglio!

 

 

Il bambino chiama la mamma e domanda: / "Da dove sono venuto? / Dove mi hai raccolto?" / La mamma piange e sorride, / stringe al petto il suo bambino e dice: / "Eri un desiderio dentro al cuore."

Be first to comment